fbpx
Moda storica

Cosa sono le fashion dolls?

[Una fashion doll di metà del '700]

Si sono proprio bambole di varia grandezza infatti potevano essere i piccoli Pandores e i Grandes Pandores. Queste bambole venivano commissionate dalla regina Maria Antonietta  per farne dono ai suoi parenti ed amici. Gli abiti delle bambole venivano realizzati dalla stilista Rose Bertin che già realizzava gli abiti della regina.

In pochi anni Rose Bertin diventò famosa per le sue creazioni tanto da far salire la reputazione mondiale della moda francese in tutta Europa.

Ma oltre ad essere un dono le fashion dolls erano delle vere ambasciatrici della moda.Le sarte francesi iniziarono ad inviare queste bambole come veri e proprio vademecum di stile: infatti oltre ai modelli all’ultima moda con cui erano vestite le bambole, venivano diffusi anche informazioni su tessuti, modalità di indossare gli abiti ed i loro componenti. Da questo prototipo infatti si può identificare il modo corretto di indossare un abito di corte a Versailles, che prevede il retro del vestito aperto un paio di cm lasciando intravedere la chemise sottostante.

Le bambole di moda erano veri e propri libretti d’istruzione per l’uso

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Instagram