fbpx
Moda storica

Usiamo i termini giusti!

corsetti e corpetti

Spesso facciamo confusione a distinguere  il Corsetto dal Corpetto.🤔

Impropriamente i due termini si usano in maniera indistinta, invece c’è una distinzione precisa che ti spiego di seguito.

Prima di tutto il corsetto è un accessorio intimo quindi, si indossa per definire il corpo secondo il gusto e la moda dell’epoca di riferimento.


Nel tempo il corsetto ha avuto varie forme, con la funzione di modellare il corpo femminile (e in alcuni casi anche maschile) conferendo all’abito un’ottima vestibilità, che senza questo magico accessorio, non si sarebbe potuta mai ottenere!😉


E quindi quando vediamo dipinti di abiti con effetti quasi geometrici, non dimentichiamo che il vero lavoro lo svolge il corsetto.

Saper fare un buon corsetto, garantirà la perfetta  riuscita del nostro abito o costume storico! 🤩🤩

Il corpetto, invece, è una parte dell’abito, e più precisamente la parte superiore dell’abito, che avvolge il busto.

È evidente che il corpetto non ha la stessa funzione modellante del corsetto, bensì ha il compito di avvolgere aderendo al massimo il busto della donna. Può essere corto come per l’abito rinascimentale, oppure lungo fino ad oltrepassare leggermente il punto vita come negli abiti anni ’50.

Essendo il focus dell’abito è lo spazio perfetto per decorazioni, ricami e drappeggi.

Pur avendo funzioni diverse il corpetto e il corsetto sono le basi della moda femminile.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Instagram